FIRENZE

31/07/2019

Arredare la casa: 5 consigli su come iniziare

Arredare la casa: 5 consigli su come iniziare


Hai finalmente una casa tutta tua e ora non sai da dove cominciare per arredarla? Ecco 5 consigli utili da cui cominciare senza stress

Finalmente hai comprato casa, i lavori di ristrutturazione sono finiti, e adesso arriva la parte più divertente: arredarla! Prima di averne una tutta tua, non avevi nessun dubbio sullo stile che volevi adottare, ma ora che ti trovi faccia a faccia con stanze vuote e desolate, nella tua testa rimbomba la domanda “Da dove si comincia?”.

Arredare casa non è poi così difficile, basta fare un po’ di chiarezza e armarsi di pazienza. Ecco qualche consiglio utile per orientarti nelle scelte giuste e avere una casa che parli di te.

Come arredare la tua casa in 5 passi

Non stressarti troppo, la tua casa per qualche tempo, forse anche anni, non sarà perfetta. Per arredarla a tua immagine devi viverci, non puoi pretendere che sia tutto al suo posto già da subito. Comprare i giusti mobili e posizionarli nella maniera giusta può non essere facile, sperimenta il più possibile!

  1. Concentrati su una stanza alla volta

C’è sempre una stanza preferita di tutta la casa, può essere il salotto dove spesso ci si ritrova con famiglia e amici, o la cucina abitabile, dove oltre a cucinare e mangiare, magari si passa del tempo a leggere su un divanetto. Comincia ad arredare la stanza in cui pensi di passare più tempo quando sei a casa. Pensa all’atmosfera che vuoi creare e ai colori che vuoi usare, vedrai che il resto verrà da sé.

  1. Non cercare ispirazioni

Solitamente, la prima cosa che si fa quando si deve arredare casa è quella di cercare ispirazioni su giornali e siti web specializzati in arredamento e design. Certo, può anche aiutare, ma è molto meglio seguire soltanto i propri gusti, anche se non rispecchiano i trend della stagione. Anche se riuscissi a copiare lo stile di una casa da copertina, non ti sentirai mai soddisfacente perché molto probabilmente non fa per te.

  1. Parti da un mobile protagonista

Un trucco che aiuta sempre tutti coloro che sono alle prese con l’arredamento della casa è quello di affidarsi ad un solo mobile protagonista, e da lì partire per accostarci tutto il resto. È un modo davvero facile e intelligente per gestire al meglio gli spazi e le distanze. Magari hai un mobile a cui sei affezionato e a cui non vuoi proprio rinunciare, può essere una grande libreria da piazzare in salotto, o un divano, oppure un grande letto per la camera da letto o una credenza per la cucina.

Un’idea è quella di disegnare l’ingombro del mobile sul pavimento con del nastro carta, per poi abbinare attorno ad esso gli altri arredi.

  1. Valorizza i punti di forza della casa

Ogni casa ha il suo punto di forza, parti da quello per arredarla. Se nella tua abitazione, ad esempio, è presente una parete particolare in pietra, un bel camino elegante o un affaccio mozzafiato, rendi questi elementi protagonisti e valorizzali più possibile.

  1. Ridai vita a vecchi oggetti

La zia Agata non vede l’ora di donarti il suo vecchio divano per la tua nuova casa? Non dire subito di no, dagli un’occhiata, potrebbe essere un pezzo vintage davvero valido, o un elemento che si può migliorare con tessuti e cuscini moderni, simpatici ed eleganti.

ULTIME NEWS

Ingromarket Spa

Via Danubio, 6 50019
Osmannoro Sesto F.no (FI) - Italia


P.Iva 00759680481

Contatti

Tel: +39 055 315451

Fax: +39 055 308918



Aperture Straordinarie 2019