FIRENZE

30/06/2019

Saldi estivi 2019: una guida per i tuoi acquisti

Saldi estivi 2019: una guida per i tuoi acquisti


La stagione dei saldi estivi 2019 è letteralmente alle porte, ed è bene arrivarci preparati! Ecco il calendario completo e qualche trucco per evitare le trappole da sconti folli

Il periodo preferito per gli amanti dello shopping è quasi arrivato! Dal 6 luglio cominciano i saldi estivi 2019, anche se in alcune regioni iniziano poco prima, ed è giusto arrivarci ben preparati per non lasciarsi abbindolare dai negozianti che giocano sporco facendo sconti pazzi. Ecco una guida per gli acquisti!

Il calendario dei saldi 2019


Abruzzo: 6 luglio – 29 agosto

Basilicata: 2 luglio – 2 settembre

Calabria: 6 luglio – 1° settembre

Campania: 29 giugno – 28 agosto

Emilia Romagna: 6 luglio – 30 agosto

Friuli-Venezia Giulia: 6 luglio – 30 settembre

Lazio: 6 luglio – 15 agosto

Liguria: 1° luglio – 14 agosto

Lombardia: 6 luglio – 3 settembre

Marche: 6 luglio – 1° settembre

Molise: 6 luglio – 30 agosto

Piemonte: 6 luglio – 26 agosto

Puglia: 6 luglio – 15 settembre

Sardegna: 6 luglio – 30 agosto

Sicilia: 1° luglio – 15 settembre

Toscana: 6 luglio – 30 agosto

Umbria: 6 luglio – 30 agosto

Valle d’Aosta: 6 luglio – 20 agosto

Veneto: 6 luglio – 31 agosto

Provincia autonoma di Bolzano: 5 luglio – 17 agosto

5 consigli per affrontare al meglio i saldi estivi

La gioia di comprare con gli sconti, spesso, può farti perdere il controllo portandoti a spendere soldi per cose che in realtà non ti servono, rendendo vano ogni risparmio. Anche in caso di saldi, però, è molto importante fare uno shopping consapevole, così da non doversi poi pentire degli acquisti e spendere più di quanto si sarebbe speso senza sconti.

Ecco, quindi, 5 buoni consigli per vivere al meglio i saldi estivi 2019:

 

  1. Dai un’occhiata al tuo armadio

È fondamentale controllare bene il proprio armadio prima di fare dei nuovi acquisti, in modo da evitare di comprare cose che si hanno già. Inoltre, è molto utile disfarsi di ciò che non si indossa più e fare spazio per nuovi capi alla moda, che valorizzino meglio il fisico.

  1. Fai un giro nei negozi poco prima dei saldi

Per evitare le code, la folla e le perdite di tempo, buttati a capofitto nei saldi con le idee già molto chiare su cosa vuoi comprare. Prima che comincino è un buon metodo girare per negozi e adocchiare cosa può servirti, prova i capi e le taglie in modo che saprai già cosa devi puntare appena cominciano gli sconti.

  1. Attenzione alle rimanenze

Molti negozianti potrebbero cadere nella tentazione di fare i furbi e mettere, tra la merce in saldo, dei capi che sono soltanto delle rimanenze di magazzino. In questo caso, quello che offrono sono degli sconti fasulli e nemmeno troppo convenienti. Tieni sempre gli occhi aperti e non fidarti dei megasconti, soprattutto nei primi giorni di saldi.

  1. Conserva sempre gli scontrini

Anche durante i saldi, se un prodotto risulta difettato o se hai sbagliato taglia, puoi sempre chiedere un cambio, ma solo se sei munito di scontrino, e solo se lo richiedi nel termine stabilito dalla politica di restituzione del negozio.

  1. Approfitta dei saldi per acquistare i “must have” di stagione

I saldi non servono a comprare tanto, ma a comprare bene! Quindi non avrai nessun guadagno a comprare capi scontatissimi che, però, non indosserai mai. Approfitta dei saldi, invece, per comprare capi basic che ti saranno utili in ogni occasione, come un jeans, un tubino nero o una camicia bianca. Inoltre, i saldi sono utilissimi all’acquisto di abiti o accessori firmati che sono abbordabili solo quando scontati.

ULTIME NEWS

Ingromarket Spa

Via Danubio, 6 50019
Osmannoro Sesto F.no (FI) - Italia


P.Iva 00759680481

Contatti

Tel: +39 055 315451

Fax: +39 055 308918



Aperture Straordinarie 2019