FIRENZE

07/08/2017

Come arredare gli esterni: idee originali

Come arredare gli esterni: idee originali


Avete una casa con giardino? Ecco i segreti per poterlo arredare con gusto e funzionalità: le idee più originali per rendere gli esterni davvero confortevoli.

Avere una casa con giardino è il sogno di molti, un angolo immerso nel verde e nella tranquillità aggiunge un tocco speciale al vostro tempo libero. Altre volte ci si accontenta anche di un ampio balcone sul quale dare spazio a piante e fiore che rallegrano l’atmosfera. L’ambiente esterno, tuttavia, va considerato come una stanza da abbellire, curare ma soprattutto arredare! Ogni angolo del vostro giardino va curato nei minimi dettagli, per non sprecare spazi e rendere tutto confortevole e a prova di tempo libero, party e ore spensierate. Dalle amache alle sedie a sdraio, dall’angolo bar all’arredo da piscina, scopriamo quali sono i segreti per rendere i vostri spazi esterni originali e funzionali.

COME ARREDARE GLI ESTERNI: IDEE ORIGINALI

Per ogni ambiente esterno, grande o piccolo che sia, occorrono alcuni complementi d’arredo essenziali, ossia tavolo da giardino, poltroncine da esterni, vasi di fiori e tende colorate che aggiungono un tocco d’eleganza, proteggendo allo stesso tempo la privacy. La disposizione dei complementi d’arredo varia a seconda della dimensione degli spazi, che possono comunque essere valorizzati con pochi, semplici accorgimenti.

Balcone. Anche uno spazio ristretto può essere decorato e abbellito con vasi di piante e fiori, che sono il must immancabile. Scegliete quelli più adatti a seconda delle stagioni, e se disponete di un balcone abbastanza spazioso, create un piccolo angolo living con poltroncine in vimini o ferro, sedie di design in plastica o ricoperte di tessuto, dipende dallo stile del vostro appartamento. Ricreate un’atmosfera suggestiva disponendo luci e piccole lampade al di sotto delle ringhiere, il vostro angolo relax sarà così pronto per essere vissuto, di giorno e di notte.

Terrazzo. Quando lo spazio esterno diventa più ampio, il necessaire aumenta, così come le ore da trascorrervi in compagnia. Per rendere il terrazzo confortevole, oltre a tavoli e sedie, dotatevi di un dondolo, di pouf sistemati sporadicamente su tutto il pavimento, tavolini in vimini o legno sui quali appoggiare piccole piante in vaso, lampade, ma anche riviste. Per le serate in compagnia, potreste creare un piccolo angolo bar, dotandovi magari della tipica attrezzatura delle botteghe ambulanti, una sorta di carretto con gli scomparti necessari a custodire bibite e bevande da sorseggiare durante le sere d’estate.

Giardino. Quando lo spazio diventa verde e ampio, è necessario averne maggior cura: badate che l’erba sia sempre ben tagliata, assicuratevi che le piante siano conformi allo stile dell’intero giardino. Con l’arrivo dell’estate potreste ricreare un angolo solarium con lettini in legno o tessuto, affiancati da tavolini nello stesso stile. Disponete poi piccoli lampioni dallo stile essenziale o vintage per illuminare gli spazi di sera, e se volete aggiungere il vero tocco di stile, create una sorta di patio per i momenti di assoluto relax. Gli stili che vanno per la maggiore è l’etno-chic e il tropical: nel primo caso, ricreate una piccola oasi con un gazebo in legno scuro sovrastato da una tenda, dalle linee essenziali, all’interno disponete lettini e poltroncine in vimini o tessuti orientali. Per lo stile tropical, invece, il patio richiede semplici tende colorate e lettini con cuscini soffici e candidi.

Giardino con piscina. La piscina, come l’intero giardino, richiede attenta manutenzione ma anche un arredamento specifico! Intorno ai bordi, sono necessari lettini e sdraio per godersi al meglio lo spazio in questione, mentre nel giardino potete sistemare un separé e un patio. Lo stile dipende dai vostri gusti, ma anche in questo caso sono preferibili l’etno-chic e il tropical, ma anche il pratico e funzionale arredamento tradizionale se avete dei bambini. In alternativa al patio potreste sistemare un gazebo, ampio e spazioso, tale da ospitare anche un mini bar e perché no, anche un angolo cottura. Gli scaffali per le bevande possono essere in legno, pratici ed eleganti allo stesso tempo, così come il ripiano per sistemare gli stuzzichini da aperitivo.

Per chi ha un giardino o un terrazzo, inoltre, concedetevi un'amaca: anche se la vostra casa è in città, avrete l’impressione di trovarvi in un posto molto lontano!

ULTIME NEWS

Ingromarket s.p.a.

Via Danubio, 6 50019
Osmannoro Sesto F.no (FI) - Italia


P.Iva 00759680481

Contatti

Tel: +39 055 315451

Fax: +39 055 308918



Aperture Straordinarie 2017